- 
English
 - 
en
French
 - 
fr
German
 - 
de
Italian
 - 
it
Russian
 - 
ru
Spanish
 - 
es
Ricevi gli aggiornamenti su whatsapp - Clicca qui

Visite

Un’emozionante passeggiata “dalla Selva oscura al Paradiso”. Un percorso metaforico, dapprima più oscuro e ombroso, tra alberi secolari e laghetti termali, per poi giungere in alto, alla villa, meta paradisiaca.

Visitare Villa Selvatico e il suo giardino termale è un’immersione nella storia, nell’arte, nella natura. Sono proposte varie tipologie di tour, per trasmettere innumerevoli emozioni e approfondimenti. Giardini e Villa potranno essere visitati in autonomia con audioguide o con una guida professionista dedicata. Il visitatore potrà alla fine della visita intrattenersi nei Giardini termali della tenuta.

Si possono visitare

Giardini Termali

Attorno al Colle della villa si estendono 11 ettari, dove ammirare laghetti con acqua termale e giardino storico romantico su progetto di Giuseppe Jappelli, boschetto, alberi secolari

Villa seicentesca

Una elegante villa veneta di ispirazione palladiana, alla quale si accedeva salendo 144 gradini, con affreschi di pregio al suo interno di Luca Ferrari da Reggio e del Padovanino

Colle della Stufa

Il colle dove si erige la Villa è in roccia vulcanica. Al suo interno è presente una galleria che offre una breve passeggiata nella geologia dei Colli Euganei

Oratorio di Sant’Elena

E’ una tra le prime testimonianze di architettura religiosa del territorio, alla cui struttura seicentesca si affianca una cripta risalente al 1100, la visita attualmente è esclusiva delle visite guidate di Veneto Segreto.

Tutti gli spazi sono agevolmente accessibili ai disabili e un comodo ascensore permette di raggiungere direttamente la villa dal giardino.